Montagna futuro

Governance e comunità: fare rete per la montagna

20 Settembre 2017 | Sala Consiliare del Comune

via G.Mazzini, 69 | Alzano Lombardo (BG)

Clicca qui - Iscriviti all'evento!

Il rapporto tra il settore pubblico e quello privato risulta determinante nella definizione di politiche efficaci per incrementare l’attrattività dei contesti montani e offrire nuove occasioni a giovani, imprese e chiunque sia interessato a vivere e lavorare in montagna.
Per questo il percorso di Montagna Futuro prosegue con un nuovo incontro tematico dedicato alle conoscenze e alle competenze necessarie per attuare una buona governance del territorio.

Agenda - Clicca qui per scaricare il volantino

10.00 Registrazione partecipanti 

Moderatore: Massimo Ornaghi, Direttore ERSAF

10.30 Saluti delle istituzioni presenti e apertura dei lavori

10.45 Progetto Montagna Futuro: l’impegno di Regione Lombardia per una nuova governance della montagna - Ugo Parolo, Sottosegretario alle Politiche della Montagna

11.15 I servizi per le imprese e le startup di montagna - Alberto Brivio, Presidente Imprese & Territorio e Coldiretti Bergamo

11.30 Come attivare nella PAL percorsi di «Capacity Building » in grado di valorizzare anche il ruolo dei giovani laureati - Remo Morzenti Pellegrini, Rettore  Università degli Studi di Bergamo

11.45 Il valore di un territorio e delle sue ricchezze per lo sviluppo di un brand: l’Accordo di Programma come modello di cooperazione pubblico e privato - Vittorio Milesi, Sindaco di San Pellegrino Terme

12.00 Fare “reti” nei territori montani - Paolo Franco, Presidente UniAcque Spa

12.10 La parola al territorio: confronto aperto sui temi della giornata - a cura di ERSAF, EUR&CA

Testimonianze
• Sviluppare e mantenere un’attività in montagna - Sinergia Srl
• e altri casi del territorio

12.45 Chiusura dei lavori - Ugo Parolo, Sottosegretario alle Politiche della Montagna

Al termine light buffet

Si potrà seguire l’evento attraverso l’hashtag ufficiale #MontagnaFuturo e tramite i canali ufficiali Twitter, Facebook e Instagram.